Targhe in stampa digitale

Targhe in stampa digitale

Quando i lotti non sono elevati si tratta del modo più adatto ad ottenere targhe con layout grafici accattivanti; si fonda sulla stampa in quadricromia di inchiostri a polimerizzazione uv, con la possibilità di potere stampare su infiniti tipi di materiale rigido, con spessori importanti fino a 5 cm. quando l’adesione degli inchiostri male si sposa con la scarsa tensione superficiale del supporto, entra in gioco l’opportunità di stampare uno strato di aggrappante, sul quale procedere poi a sovrastampare le grafiche del caso; questa tecnica permette l’agevole retro-stampa di supporti trasparenti, colorando in quadricromia e rendendo coprenti le tinte stampate sovrapponendo ad esse un passaggio di inchiostro bianco (fondino); non dipendendo dall’esistenza di impianti di stampa tradizionali ma interloquendo unicamente con un sofware di stampa dedicato, questa tecnica di stampa sposa favorevolmente il bisogno di riprodurre anche grandi quantità di dati variabili.

Applicazioni

Targhe in pezzo unico, targhe identificative, targhe dati, targhe numerate, targhe item, targhe sportive, targhe commemorative, targhe viarie, targhe per premiazioni, targhe per studi professionali, targhe costruttive per macchinari.

Colori

Non v’è praticamente limite allo spazio cromatico raggiungibile.

Finiture

Satinatura meccanica, lucidatura, invecchiatura artificiale, anodizzazione anodica, preverniciatura, satinatura chimica, lucidatura a fiamma (per il vetro acrilico).